La cooperativa

La cooperativa sociale “Controluce” - capofila del progetto

La cooperativa Controluce nasce per tutelare la salute mentale promuovere il benessere delle persone affette da disagio psichico. Dal 2010 siamo in prima linea per abbattere lo stigma e promuovere una cultura di inclusione sociale di soggetti con patologia psichiatrica perché il benessere passa in primo luogo dal mondo che ci circonda.

Per portare avanti la nostra mission puntiamo sull’innovazione mettendo in campo buone pratiche che pongono al centro l’autonomia della persona. Lo abbiamo fatto creando due gruppi appartamento a San Cataldo, i primi in provincia di Caltanissetta. Si tratta di strutture riabilitative gestite in piena sinergia con tutti gli attori sociali pubblici del territorio che mettono al centro i pazienti valorizzandoli e potenziando le loro capacità relazionali all’interno di un luogo familiare (un’abitazione appunto).

Il fulcro è il progetto riabilitativo individualizzato centrato sulle aspirazioni dei pazienti che autonomamente ricercano la propria strada nella realizzazione del sé. Innovazione, lavoro di rete e centralità della persona sono le direttrici del nostro lavoro.

Vuoi saperne di più?

Vai al sito
La cooperativa